Convegno 5 luglio 2022, il “warm up” in vista di EXPOdetergo International 2022

0
21

Il Convegno organizzato da EXPOdetergo International e Fiera Milano il 5 luglio 2022 ha rappresentato il “warm up” dell’appuntamento fieristico 21/24 ottobre 2022. Presso Fiera Milano Rho, produttori, distributori e tutti coloro che sono coinvolti a vario titolo alla manifestazione di ottobre hanno potuto ascoltare e approfondire tutti gli aspetti inerenti alla fiera.

CONVEGNO 5 LUGLIO 2022
Un ritorno in presenza – dopo due lunghi anni di letargo dovuto alla crisi sanitaria – che ha permesso ai presenti di scambiarsi consigli, opinioni, valutazioni a proposito dell’andamento del mercato e in particolare sulla preparazione ad EXPOdetergo International 2022. Un giro d’orizzonti inaugurato con i saluti del Presidente di Assofornitori (Associazione Fornitori Aziende Manutenzione dei Tessili) Giuseppe Conti, proseguito con l’intervento del Presidente di EXPOdetergo, Marco Sancassani, che ha messo l’accento sugli sforzi compiuti fin qui, per arrivare preparati all’evento di ottobre. Il direttore del Sistema di Comunicazione Detergo, Marzio Nava, ha illustrato poi i punti di forza della comunicazione dedicata alla manifestazione fieristica: piantina degli espositori (con spazi pubblicitari), catalogo della Fiera e supplemento Detergo Magazine di settembre, prodotti che saranno distribuiti in forma gratuita a tutti i visitatori in un comodo shopper in tessuto di cotone.

Si è poi passati ad affrontare la parte più operativa, sulla realizzazione della Fiera. Paolo Pizzocaro, Exhibition Director della manifestazione, ha illustrato con l’ausilio dei tecnici di Fiera Milano, il funzionamento di EXPOPLAZA, una delle grandi novità per gli espositori e i visitatori di EXPOdetergo International. Si tratta di un catalogo 4.0, attivo tutti i giorni dell’anno, dove l’espositore potrà caricare la propria descrizione aziendale, ma anche i prodotti di punta, le case history che lo rappresentano, video e informazioni che ritiene siano utili per i propri clienti. EXPOPLAZA è inoltre uno strumento interattivo, che consente di dialogare direttamente con gli operatori del settore. Insomma, la partecipazione alla fiera permette continui rimandi tra momento fisico e confronto digitale, ottimizzando l’investimento e moltiplicando nel tempo le opportunità di contatto.

COME FUNZIONA EXPOPLAZA?
Scheda espositore: una vera e propria vetrina digitale, personalizzabile anche graficamente, con la possibilità di inserire prodotti, documenti (brochure, schede tecniche, etc.), ma anche storie, video e profili social, che completano il racconto della propria azienda o delle innovazioni presentate.
Eventi: gli appuntamenti e i webinar realizzati dall’espositore durante la fiera.
Open agenda: permette di fissare e gestire una agenda di incontri, sia in presenza, in manifestazione, che direttamente online.
Chat: un modulo dinamico che consente a espositori e potenziali clienti di entrare in contatto diretto, per una relazione ancora più costante ed estesa.
Area riservata: previo accesso attraverso Fiera ID, la propria identità digitale in Fiera Milano, permette di aggiornare i contenuti, accettare gli appuntamenti, gestire le agende.

Uniamo alla presente un vademecum di EXPOPLAZA.

Per qualsiasi informazione tecnica relativa a EXPOPLAZA contattare:

Rosella Iamundo
Customer Care- Direzione Operations/Operations Department . Fiera Milano S.p.A.
T +39 02.49977598 – M +39 3473704791 – rosella.iamundo@fieramilano.it – www.fieramilano.it

Daniele Trovò
Fiera Milano SpA
T. +39 02 4997.7754 M. +39 335 8318594 daniele.trovo@fieramilano.it

MONTAGGIO/SMONTAGGIO – CARICO/SCARICO MERCI
Si è approfondita inoltre, la tematica del montaggio/smontaggio, di cui vi alleghiamo comunicazione con giorni, tempi e modi. In merito al carico e scarico è necessario sottolineare che il servizio di carico e scarico merci è possibile per 1 (uno) automezzo per ogni espositore che ne farà richiesta entro le date indicate da Fiera Milano. Nel caso non venisse prenotato per tempo il servizio sarà a pagamento. Alleghiamo comunicazione.

ORARI, INGRESSO E PARCHEGGI
L’orario di ingresso alla Manifestazione
Visitatori: dalle 10.00 alle 18.00 tutti i giorni
Espositori: dalle 09.00 alle 18.30 tutti i giorni
Ingressi: Porta Est/Porta Sud
Parcheggi espositori: lato padiglioni espositivi 1 e 3
Parcheggio visitatori: P3 e P4

LINEE GUIDA ALL’ALLESTIMENTO
Altezze consentite per gli allestimenti dello stand:
– Pareti perimetrali altezza massima m 3.
– Strutture interne altezza massima m.6,50 (incluso la pedana), posizionate a m.1,5 da pareti di confine con altri espositori; entro tale altezza devono essere contenuti tutti gli elementi strutturali dello stand e tutta la grafica in genere (marchi, loghi).
– È fatto altresì divieto di allestire eventuali loghi, grafiche, ecc. che aggettino verso gli stand confinanti. Gli stand devono garantire la reciproca visibilità, l’allestimento dello spazio espositivo deve essere il più possibile aperto, conformemente ai lati della superficie assegnata. È vietato pertanto chiudere i lati liberi dello stand assegnato per più del 50% del lato stesso, con qualsiasi tipo di elemento architettonico siano essi tessuti, pannelli, grafiche ad eccezione dei materiali che garantiscano la trasparenza (es.: vetro, plexiglass).
– I macchinari superiori ai 3m dovranno essere posizionati ad almeno 2m di distanza dal perimetro dello stand.
– Non è consentito l’uso di soppalchi.

È consentito, previa verifica di fattibilità con l’ufficio di Fiera Milano S.p.A.:
– l’appendimento di strutture americane perimetrale a mt. 6,50 di altezza solo per impianto di illuminazione;
– appendere le grafiche alle strutture americane a condizione che non si superino i mt. 5,00, filo alto, di altezza totale; in caso di stand confinanti si dovrà arretrare di mt. 1,50 con le grafiche e con le strutture americane a terra (autoportanti).
– Le altezze raggiunte dallo stand non devono interferire con i rivelatori di fumo presenti nel padiglione. I progetti di allestimento devono essere inviati Fiera Milano S.p.A. da tutti gli Espositori ad eccezione di coloro che hanno fatto richiesta di allestimento a Fiera Milano S.p.A. Il progetto di allestimento, completo di planimetrie, sezioni quotate e rendering, deve essere caricato sul portale espositore di Fiera Milano. Fiera Milano S.p.A. tramite il Customer Service Assistenza Espositori provvederà alla verifica del progetto di allestimento nel rispetto dei Regolamenti di Manifestazione e Tecnico, richiedendo eventuali adeguamenti ai regolamenti. Ottenuta la verifica, gli Espositori provvederanno, autonomamente e a proprie spese, alla predisposizione delle pareti perimetrali e alla pavimentazione del proprio stand. La parte superiore dello stand dovrà essere rifinita a regola d’arte; le pareti adiacenti ad altro stand, oltre che a dover essere rifinite a regola d’arte, dovranno avere anche finitura neutra; deve essere garantito l’accesso ai singoli impianti sia nel caso di pavimentazioni in moquette, ecc., sia nel caso di pavimentazioni sopraelevate; per la realizzazione di sospensioni a soffitto vedi le disposizioni contenute nel Regolamento Tecnico di Fiera Milano S.p.A. La mancata ricezione della corretta documentazione e la mancata verifica del progetto di allestimento da parte di Fiera Milano S.p.A., non permetterà all’Espositore (o all’allestitore) di allestire il proprio spazio espositivo.

Scarica il report